4 maschere facciali naturali che non hai mai sentito prima / i prodotti che hai nelle tue case

4 maschere facciali naturali che non hai mai sentito prima / i prodotti che hai nelle tue case

Per risparmiare tempo e denaro, segui queste semplici ricette che puoi fare a casa: chi ha bisogno del Botox quando puoi usare la buccia di banana? Se stai ascoltando bene puoi usare una banana come una maschera naturale contro l’acne, che idrata la pelle e ti dà una sensazione mite. Premere una banana di media grandezza matura fino a quando non viene eseguita in forma di pasta, quindi applicarla delicatamente su viso e collo. Lasciare agire per 20 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda.

Un’altra ricetta popolare può essere fatta con 1/4 tazza di yogurt bianco, 2 cucchiai di miele (un rimedio naturale per l’acne) e una banana media.
L’uso dell’aceto come toner per la pelle risale al tempo di Helia di Troia ed è altrettanto efficace oggi. Dopo aver lavato il viso, mescola 1 cucchiaio di aceto di mele con 2 bicchieri d’acqua per rinforzare la pelle.
Forbici: se stai cercando un buon scrub per il viso. Unire ½ tazza di acqua bollente bollente e 1/3 della tazza di avena. Dopo che l’acqua e l’avena sono stati messi per due o tre minuti per l’ebollizione, mescolare in 2 cucchiai di yogurt bianco, 2 cucchiai di miele e un uovo bianco. Applicare un sottile strato di maschera sul viso e lasciare agire per dieci o 15 minuti.
Applicare sul viso morbido di senape per un viso morbido e per stimolarlo. Prova in una piccola area in un primo momento per testarlo e assicurati che non ti irriti.

7 commenti su “4 maschere facciali naturali che non hai mai sentito prima / i prodotti che hai nelle tue case

  1. I’ll right away snatch your rss as I can’t in finding your email subscription hyperlink or newsletter service.
    Do you have any? Kindly let me recognize in order that I could subscribe.
    Thanks. Its like you learn my mind! You appear to grasp
    a lot about this, such as you wrote the ebook in it or something.
    I feel that you just could do with a few p.c. to
    pressure the message home a little bit, but instead of that, that is magnificent blog.
    A fantastic read. I will definitely be back. I
    will right away grab your rss feed as I can’t to find your e-mail subscription link or e-newsletter service.

    Do you’ve any? Kindly let me realize in order that I may subscribe.
    Thanks. http://cspan.org/

    1. grazie allora metterò piu post cosi avraà molto da leggere…per favore condivida i miei post

  2. Getting a gambling addict to go to a treatment center
    to have an intervention might be harder than confronting them in their
    own personal home. While each slot is exclusive, usually people
    who have a better value currency requirements have a greater
    chance. The game is incredibly much like Pontoon or 21 that you have played in your individual home.

  3. Life, like gambling, is a constant battle with the unknown. Here
    is the house edge, AKA casino advantage, for some of the most
    popular gambling games in casinos today:. Bryan felt
    a change overcome him a somewhat warm and fuzzy feeling.

I Commenti sono chiusi.