Crea sito

9 effetti collaterali di succo di aloe vera che dovresti sapere

L’aloe vera è un ingrediente di bellezza comune che non ha bisogno di presentazioni. Non è solo un favorito nel mondo della bellezza ma anche nel mondo della salute. L’aloe vera ha una vasta gamma di benefici per la salute, ma ha la sua parte di effetti collaterali che probabilmente non conoscevi. 

L’aloe vera produce due sostanze: il gel e il lattice, che sono usati nei medicinali. Il gel di aloe, come tutti sappiamo, è la sostanza chiara e gelatinosa che si trova nella foglia di aloe. E il lattice di aloe è di colore giallastro che proviene da sotto la pelle della pianta. Di seguito sono riportati gli effetti collaterali del succo di aloe vera che dovresti sapere. 

1. Provoca allergia cutanea
L’uso di gel di aloe vera per un periodo prolungato di tempo può causare allergie cutanee come infiammazione, orticaria e arrossamento delle palpebre. Altri effetti collaterali sulla pelle comprendono secchezza, indurimento, sviluppo di macchie viola e scissione. Inoltre, l’applicazione del gel e l’esposizione al sole possono causare eruzioni cutanee, irritazioni, arrossamenti e bruciore. 

2. Abbassa la glicemia L’ 
aloe vera è stata collegata a livelli più bassi di zucchero nel sangue, quindi i diabetici dovrebbero prendere precauzioni extra mentre consumano l’aloe vera. 

3. Complicazioni in gravidanza e allattamento
Sia il gel che il lattice dell’aloe vera sono probabilmente non sicuri per le madri incinte e che allattano al seno quando ingerite. La ragione è che l’aloe vera può stimolare le contrazioni uterine e causare complicazioni come aborto e aumentare il rischio di difetti alla nascita. Nel caso di una madre che allatta, consumare il succo di aloe vera può influenzare il bambino. 

4. Tossicità epatica Le 
alte dosi di aloe vera possono causare infiammazione del fegato. La presenza di molti composti bioattivi come i glicosidi C, gli antrachinoni, gli antronchi, le lectine, i polimannani e i mannani acetilati nell’aloe vera potrebbe interferire con il processo di disintossicazione del fegato e questo può portare a danni al fegato. 

5. Insufficienza renale
L’aloe vera può interagire con alcuni farmaci (digossina, farmaci antidiabetici, sevoflurano, farmaci diuretici) e può portare a malattie renali a lungo termine. Il lattice di aloe vera è stato anche associato a insufficienza renale. Quindi, le persone che soffrono di qualsiasi problema ai reni devono evitare di consumare l’aloe vera. 

6. Squilibrio elettrolitico Il 
consumo di grandi quantità di succo di aloe vera può causare movimenti sciolti, diarrea e dolorosi crampi allo stomaco con conseguente disidratazione e squilibrio elettrolitico. 

7. Disagio allo stomaco 
Uno degli effetti collaterali del consumo di succo di aloe vera è il disagio allo stomaco. Il lattice di aloe può causare eccessivi crampi, gonfiore allo stomaco e mal di stomaco. Astenetevi dal bere succo di aloe vera, soprattutto se avete a che fare con problemi di stomaco. 

8. Emorroidi
Se hai le emorroidi, non consumare il succo di aloe vera in quanto può peggiorare le condizioni. 

9. Cattiva per la malattia di Crohn e la colite ulcerosa 
Se si soffre di una di queste condizioni intestinali, come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa, evitare l’assunzione di succo di aloe perché il lattice di aloe è irritante all’intestino.